Blog

NIDO D’INFANZIA GUASTALLA

Guastalla

Il Nido d’Infanzia a Guastalla (MO) nasce dalla lavoro di ricostruzione post-sisma dell’Emilia e sostituisce due nidi comunali danneggiati dal terremoto del maggio 2012. Il progetto del Nido d’Infanzia Comunale di Guastalla è uno spazio aperto e flessibile che accoglie 120 bimbi da 0-3 anni.

Il riferimento simbolico è il nido di un bosco abitato da piccolo animale il cui disegno in planimetria è un percorso sensoriale didattico. Il percorso parte dall’ingresso principale, attraversa le classi “Giardini delle farfalle” (VISTA), supera il “Giardino dei suoni” (UDITO), incontra il “Giardino dei profumi” (OLFATTO), arriva all’ ”Angolo del ghiottone” (GUSTO), fino a raggiungere dall’interno il “Percorso di Pollicino” (TATTO). Il verde è realizzato alternando pieni e vuoti con specie diverse in altezza e massa fogliare.

L’edificio è costituito da 50 portali in telai di legno lamellare Picea Abies, richiama l’idea di un bosco, aperto. La struttura portante è un materiale sicuro e ideale per mantenere l’isolamento termico dell’edificio . L’elevata coibentazione, la distribuzione ottimale di superfici trasparenti, il ricorso a sistemi all’avanguardia per il recupero dell’acqua piovana e l’inserimento in copertura di un impianto fotovoltaico, consentiranno di ridurre al minimo il ricorso a impianti meccanici per soddisfare i fabbisogni energetici dell’edificio.


SCHEDA TECNICA

Progetto: Nido d’Infanzia a Guastalla, gara di evidenza pubblica appalto integrato progetto vincitore

Luogo: Guastalla

Committente: Comune di Guastalla (MO)

Collaboratori : MC A (Mario Cucinella Architects s.r.l.) progetto architettonico e interior design, Geoequipe Studio Tecnico Associato + Rubner Holzbau SpA strutture

Cronologia:  2015 inaugurazione

Superficie: mq 1.500

 

 

Marilena Baggio

Marilena Baggio