Blog

NUOVO POLO CHIRURGICO DELLE URGENZE IRCCS

Segrate (MI)

All’interno dell’Ospedale San Raffaele verrà realizzato il Nuovo Polo Chirurgico delle Urgenze IRCCS, su un’area centrale attualmente dismessa. In questo ambito urbano privato e speciale il recupero di un’area verde diventa strategico non solo per garantire un maggior benessere agli operatori e ai pazienti, ma anche per considerare il verde come strumento di comunicazione e di orientamento percepito dal fruitore a diverse quote all’interno/esterno dell’edificio e a diverse distanze.
Inoltre la nuova cattedrale della chirurgia ha permesso la messa a dimora di 36 alberi nuovi, escludendo gli arbusti di grandi dimensioni. Essi sono, Piano terra: Acer campestre ‘Elsrijk’ (viale secondario), Populus alba ‘Pyramidalis’ (via Olgettina), Prunus serrulata ‘Kanzan’, Viburnum rhytidophillum (giardino università) e per Piano Primo: Cercidiphyllum japonicum, Davidia involucrate (collina), Cercidiphyllum japonicum, Cornus Kousa, Amelanchier canadensis (belvedere).


SCHEDA TECNICA

Progetto: Ampliamento Ospedale San Raffaele

Luogo: Milano

Committente: gruppo ospedaliero San Donato

Collaboratori : MC A (Mario Cucinella Architects s.r.l.) progetto architettonico

Cronologia  :  in corso

Superficie    : mq 2700

Marilena Baggio

Marilena Baggio