Credit: Simone Daino

STUDIO

Fondato da Marilena Baggio nel 2014 GREENCURE landscape & healing gardens è un laboratorio di sperimentazione del verde, di ricerca scientifica e di sviluppo che considera l’ambiente in cui viviamo secondo una visione olistica

PROFILO

Nel cuore del quartiere la Maggiolina di Milano c’è lo studio di paesaggio GREENCURE landscape & healing gardens.

Lo studio nasce dall’amore di Marilena per l‘architettura dei giardini quando si è accorta che ogni architettura nel tempo è destinata a subire il tempo, mentre per l’architettura dei giardini il passare del tempo non è rovina o decadenza ma godimento.

Sono sempre stati gli incontri più inaspettati che hanno illuminato il suo …lavoro, come l’incontro nel 2003 con un medico, sinologo, esperto di medicine naturali, che l’ha aiutata a comprendere ed accettare che non occorreva pensare qualcosa di nuovo, ma bisognava far rivivere qualcosa di molto antico, perché l’architettura ritornasse ad essere una forma di comunicazione tra gli individui e il luogo che li circonda per un abitare poetico.


Da allora, l’insegnamento alla Facoltà di Medicina a Milano (2003-2011) e la ricerca scientifica dell’ambiente come cura con l’applicazione della tecnica dei giardini terapeutici, healing gardens o therapeutic gardens, in un primo progetto in ambito sanitario nel 2005 ha portato alla costituzione di un team multi interdisciplinare e poi a GREENCURE.

GREENCURE è un termine che porta in sé il senso del pianificare, calcolare, prevedere, progettare e realizzare guardando al futuro per migliorare il presente. GREENCURE offre servizi di progettazione paesaggistica a diverse scale, da quella territoriale a quella urbana.

Lo studio segue i progetti dal masterplan alla direzione dei lavori operativa. Si avvale di consulenze specialistiche come agronomiche, forestali, fitosanitarie, pedologiche, geologiche ed ingegneristiche

Partendo dalla progettazione prevalente di luoghi di cura: Giardini terapeutici per la RSA Golgi-Redaelli di Abbiategrasso, MI, Città della Salute e della Ricerca di Sesto San Giovanni, MI, Giardino Vita all’Ospedale Niguarda MI, CSSA a San Felice sul Panaro MO, o di infanzia: Nido Guastalla a Guastalla MO, Plesso scolastico Le Colline a Rosignano Marittimo LI, ci siamo occupati poi anche di aree urbane e industriali, Nodo Bovisa Milano, aree ambientali critiche e degradate, ex Distilleria Alc.Este a Ferrara, Piano attuativo Ex SA.Pa.Ba a Casalecchio di Reno BO, ambiti rurali e agrari, Bosco Chignolo a Triuggio MB, Cantina vitivinicola a Solicchiata CT, social housing e ambienti di lavoro,  Abitazione per la Pace a Scanziano Jonico MT, Sede Fanpage a Milano, Torre Unipol a Milano, verde comunale, con il piano di gestione di Acqui Terme AL, giardini storici, Museo Arte Etrusca a Milano, con un’attenzione allo studio dei benefici delle piante outdoor/indoor sede Artemide a Pregnana Milanese MI.

Ma ci occupiamo anche di recupero di paesaggi agrari, parchi storici, di mitigazione di piccole e grandi infrastrutture viarie, ferrovie e depuratori, nuovi complessi industriali e commerciali o consulenza per Via e VAS e di divulgazione scientifica editoriale.

CHI SIAMO

Marilena Baggio

Architect – Founder

Architetto, paesaggista, esperta in architettura del benessere e spazi a verde terapeutico (Healing Gardens). Laurea in Architettura al Politecnico di Milano, 1987. 1995 Master in architettura del Paesaggio Facoltà di Agraria di Piacenza e Fondazione Minoprio. 2020 Master Executive in Comunicazione delle Identità Territoriali, ULM Milano. Dal 1992 collabora per Regione Lombardia in materia ambientale e paesaggio e dal 2005-2013 è manager esperto in analisi e valutazione di processi e progetti e Project Leader di progetti europei. Dal 2002-11 per il Centro di Bioclimatologia Medica e Medicine Naturali, Centro Collaborante OMS è stata docente ai Corsi di Specializzazione e per Studenti di Medicina, Università degli Studi di Milano. Relatore e coordinatore di diversi convegni, simposi e workshops scrive per riviste di settore del verde.

– Gaia Pozzi-Architetto Paesaggista
– Giacomo Quattrocolo Architetto
– Filippo Carvetta Architetto BIM specialist
– Arjola Miraka  Ingegnere-Architetto
– Virgilio Piatti Botanico-Agronomo
– Luca Sandrini Architetto
– Leila Caramanico Comunicazione

 

PARTNERS - EXTERNAL CONSULTANTS

Nicola Gallinaro – Agronomo e Forestale |  Alessandro Pestolazza – Arboricoltore | Massimo Buongiorno – Economista | Pietro Zanella – Biotecnologo | Matteo Masiero – Social Media Manager | Antonio Gonella- architetto sicurezza

CLIENTI

Studi Professionali

Istituti e Società

Enti pubblici